Fondazione Zanotti

Corso di Bioetica 2016 - V incontro


Bioetica leggero
Il quinto e ultimo incontro del CORSO di BIOETICA 2016 si terrà Venerdì 2 dicembre  non al Polo chimico-biomedico di Ferrara, ma a Cona nell'Aula Magna del Polo didattico dell'Ospedale S. Anna - via Aldo Moro, 8 Cona (FE) sempre alle ore 14.30.

La tematica "Dove sta la bellezza della cura? Solo nel suo esito?" verrà trattata dal chirurgo vascolare Dott. Paolo Zamboni dell'Università di Ferrara e dal Dott. Giorgio Bordin dell'Hospital Piccole Figlie di Parma.

 

ALCUNI SPUNTI  DEL QUARTO INCONTRO 

CORSO DI BIOETICA: Ancora nuovi incontri

Giovedì 24 Novembre si è tenuto presso il Polo Chimico-Biomedico dell’Università degli Studi di Ferrara il quarto dei cinque incontri del Corso di Bioetica -Malattia e bellezza della vita-, organizzato dalla Fondazione Enrico Zanotti in collaborazione con l’Università degli Studi di Ferrara. L’ incontro è stato tenuto dal Dott. Giuseppe Noia, ginecologo dell’Università del Sacro Cuore di Roma e dalla Dott.ssa Chiara Locatelli, neonatologa del Policlinico S. Orsola – Malpighi di Bologna.

Nella lezione dal titolo “Quando la malattia precede la nascita dove dimora la bellezza?” il Dott. Noia ha illustrato quanto la Medicina si sia evoluta negli ultimi vent’anni e abbia portato a incredibili successi, in particolare riguardo alle malattie neonatali, grazie al lavoro di medici, personale sanitario e ospedali che si prodigano nelle cura dei piccoli pazienti ancora nel grembo materno. Le statistiche offerte mostrano come negli ultimi anni tale progresso è stato incredibilmente positivo e potrebbe essere ancor più favorito da una cultura che aiutasse lo svolgersi naturale della vita di un feto, supportando la madre e la famiglia in maniera adeguata attraverso un accompagnamento fattivo di equipe mediche, sanitarie coinvolte nel suo sviluppo. Purtroppo tale dinamica sembra essere sempre più ostacolata da una mentalità che predilige un percorso completamente contrario.

La Dott.ssa Chiara Locatelli, neonatologa al Policlinico S. Orsola di Bologna, ha raccontato della sua esperienza professionale legata alla costruzione di un percorso di accoglienza per donne che si trovano a dover affrontare una gravidanza con un figlio in condizioni incompatibili con la vita. Il percorso è nato dall’esperienza del Perinatal Hospice avviato a New York dalla dott.ssa Elvira Parravicini. Il Perinatal Hospice prima che una struttura è un luogo di accoglienza gestito da un team multidisciplinare che, attraverso la Comfort Care, quando non è possibile curare per guarire, salvaguarda la qualità della vita del piccolo paziente, per quanto sia breve, e della sua famiglia.

Una piacevole sorpresa all’ultimo è stata quella di poter conoscere l’esperienza di assistenza rivolta a donne e bambini presso il Caritas Baby Hospital di Betlemme grazie alla presenza dell’assistente sociale Lina Canavati. La struttura ospita bambini da 0 a 15 anni con problematiche sanitarie gravi e le loro mamme . Il Caritas Baby Hospital nasce proprio per servire quanto indicato dal suo fondatore padre Schnydrig “Nel luogo di nascita di Gesù a nessun bambino venga più rifiutato l’aiuto medico” e ancora oggi aiuta ad affrontare e risolvere problematiche sanitarie infantili.

 

1  3  8  9

Corso di Bioetica 2016 - IV incontro


Bioetica leggero

Il prossimo giovedì 24 novembre si terrà il quarto dei cinque seminari del corso di Bioetica 2016, che avrà inizio alle ore 14.30 presso l'Aula E1 (invece dell'Aula D7 come inizialmente previsto) - Polo chimico-biomedico (Mammuth) - via Borsari 46 - Ferrara sul tema "Quando la malattia precede la nascita dove dimora la bellezza?" con il ginecologo Giuseppe Noia dell'Università Sacro Cuore di Roma e la neonatologa Chiara Locatelli del Policlinico S. Orsola Malpighi di Bologna.

  

ALCUNI SPUNTI  DEL TERZO INCONTRO 

CORSO DI BIOETICA: Lavori in corso

Giovedì 17 Novembre si è tenuto presso il Polo Chimico-Biomedico dell’Università degli Studi di Ferrara il terzo dei cinque incontri del Corso di Bioetica - Malattia e bellezza della vita, organizzato dalla Fondazione Enrico Zanotti in collaborazione con l’Università degli Studi di Ferrara. L’ incontro è stato tenuto dal prof. Mauro Ceroni, neurologo dell’Università degli studi di Pavia. Nella sua lezione dal titolo “La bellezza della medicina: il metodo clinico” il prof. Ceroni ha illustrato come il metodo clinico sia fondamento della medicina universale, e senza il quale “deraglia sia la scienza sia l’umano”. Come l’interesse vero della conoscenza è cogliere la realtà, così per il metodo clinico l’interesse vero è cogliere la realtà della malattia.

Il metodo clinico è un percorso che permette al medico di investigare la realtà del malato e della malattia, attraverso tutti gli strumenti tecnici più innovativi, partendo da un’ipotesi da lui elaborata che si chiama diagnosi. Senza questo lavoro originario e continuo di elaborazione e rielaborazione dell’ipotesi, a partire dai dati conosciuti, il medico si trova in balia della sola tecnica che non lo aiuta a conoscere realmente la realtà con cui ha a che fare.

 

 

  1 2

Corso di Bioetica 2016 - una serata insieme

Bioetica leggero

  

Il prossimo giovedì 17 novembre ore 19.00  presso il Campus Universitario - via Borsari 4c - Ferrara si proseguirà il dialogo con il neurologo Prof. Mauro Ceroni dell'Università degli Studi di Pavia, relatore del terzo seminario del corso di Bioetica 2016 sul tema "La bellezza del vivere", per approfondire da quale ipotesi ciascuno parte per l'affronto della vita ogni giorno, che sia lo studio o il lavoro, la salute o la malattia, le piccole o grandi scelte che si è chiamati a fare. 

          

la bellezza del vivere Ceroni 

Corso di Bioetica 2016 - III incontro

Bioetica leggero

  Il prossimo giovedì 17 novembre  si terrà il terzo dei cinque seminari del corso di Bioetica 2016, che avrà inizio alle ore 14.30 presso l'Aula D7 del Polo chimico-biomedico (Mammuth) sito in via Borsari 46 a Ferrara, sul tema "La bellezza della medicina: il metodo clinico" con il neurologo    Prof. Mauro Ceroni dell'Università degli Studi di Pavia.                                 

Alle ore 19.00 presso il Campus Universitario - via Borsari 4c - Ferrara si proseguirà il dialogo con il relatore sul tema "La bellezza del vivere"per approfondire da quale ipotesi ciascuno parte per l'affronto della vita ogni giorno, che sia lo studio o il lavoro, la salute o la malattia, le piccole o grandi scelte che si è chiamati a fare.

 

ALCUNI SPUNTI  DEL SECONDO INCONTRO 

CORSO DI BIOETICA: SI CONTINUA… 

Venerdì 10 Novembre, presso il Polo Chimico-Biomedico dell’Università degli Studi di Ferrara, si è svolto il secondo di cinque incontri del Corso di Bioetica – Malattia e Bellezza della Vita, organizzato dalla Fondazione Enrico Zanotti in collaborazione con l’Università degli Studi di Ferrara. Al secondo incontro ha preso parte il Dott. Vittorio Canepa, Pediatra di Chiavari(GE). Per affrontare la tematica dell'incontro "Malattia e bellezza della vita", il Dott. Canepa è partito dalla sua esperienza personale: la decisione di intraprendere la carriera di medico e di dedicare quarant'anni di vita alla medicina pediatrica è nata dall'esigenza di "voler vedere star bene una persona che sta male."  

La presentazione si è struturata attraverso l'esposizione di cinque casi pediatrici. Ad ogni caso, sullo schermo utilizzato per la presentazione è comparso una parola - un verbo - a riassumere attraverso un filo rosso il senso che il Dott. Canepa ha attribuito a ciascuna delle esperienze raccoltate e al suo intervento complessivo: accompagnare, condividere, aspettare, guardare e ricominciare. Sono tutte azioni che fanno parte di una comunicazione emotiva che è alla base del compito di un medico per alleviare le sofferenze dell'ammalato siano essere dell'animo come del corpo. La salute è un dono che tutti prima o poi perdiamo e il medico è chiamato ad accompagnare il proprio paziente in questo cammino.

 

IMG 0315  IMG 0323  IMG 0335

Corso di Bioetica 2016 - II incontro

Bioetica leggero

 

 Il prossimo giovedì 10 novembre ci sarà il secondo dei cinque seminari del corso di Bioetica 2016, che avrà inizio alle ore 14.30 presso l'Aula D7 del Polo chimico-biomedico (Mammuth) sito  in via Borsari 46 a Ferrara, sul tema "Malattia e bellezza della vita" con il pediatra  dott. Vittorio Canepa di Chiavari (GE)

 

ALCUNI SPUNTI  DEL PRIMO INCONTRO 

"Malattia e Bellezza. Una riflessione bioetica" è stata la tematica del primo incontro del corso di bioetica, tenuto dalla Dott.ssa Maria Teresa Iannone, Responsabile del Comitato EticoFatebeneFratelli di Roma. In modo particolare, si è discusso della complessità che caratterizza l'Uomo non tanto come "corpo", ma come espressione del proprio Io, dal quale deve emergere la bellezza anche quando la malattia ci devasta fisicamente. 

  

 

image-07-11-16-10-02-5  b2  image-07-11-16-10-01-3  b1  

 

Bioetica 2016/2017

Bioetica leggero

 

 

 

Da Venerdì 4 novembre ha inizio il Corso di Bioetica 2016 dal titolo

"Malattia e bellezza della vita"   

 

 

                                                                                                                                                                                               

Il Corso è rivolto in particolare agli studenti iscritti al Corso di Medicina e Chirurgia,

ma la partecipazione è aperta a tutti. 

Il Corso si svolge in 5 lezioni secondo il programma qui di fianco riportato.

 

 

 

Vi aspettiamo!

Almeno 5000 motivi
per dare il tuo sostegno alla
Fondazione Enrico Zanotti
thumb 5x1000-cinque-per-mille-zanotti

News

IL CAMMINO al VERO è UN'ESPERIENZA

Vi segnaliamo l'incontro " IL CAMMINO AL VERO E' UN'ESPERIENZA"

Discussione a partire dal libro di Don Luigi Giussani

con Jesus Carrascosa

Martedì 10 Maggio 2016 ore 21.00 presso la Sala dell'Imbarcadero del Castello Estense

______________________________________________________________________________

Auguri Santa Pasqua 2016

Alle soglie della Pasqua desideriamo inviarti i nostri più sinceri auguri e invitarti agli ultimi due appuntamenti delle festività Pasquali. 

Venerdì Santo 25 marzo
ore 20.30 Via Crucis - Ritrovo presso il Torrione San Giovanni con percorso sulle mura e arrivo a S. Cristoforo in Certosa.

Sabato Santo 26 marzo
ore 22 Veglia e S. Messa di Pasqua - Cattedrale di Ferrara

____________________________________________________________________________________________

Messa in suffragio di Enrico Zanotti

Ricordiamo che Sabato 9 Gennaio 2016 alle ore 18:30, presso la Chiesa di Santa Chiara in Corso della Giovecca 179 a Ferrara, si terrà la messa in suffragio di Enrico Zanotti a 15 anni dalla scomparsa.

____________________________________________________________________________________________

Noi amiamo la vita più di quanto essi vogliano la morte

Segnaliamo il momento di confronto promosso da Comunione e Liberazione a partire dall'articolo:

"Noi amiamo la vita più di quanto essi vogliano la morte" apparso sul settimanale "Tempi" a firma di D. Prosperi e G. Cesana

L'incontro si terrà Sabato 9 alle ore 17 presso la Sala San Giovanni Paolo II in via Corso Giovecca 177 a Ferrara

La riteniamo un'utile occasione di riflessione per tutti.

Vi aspettiamo

 

Top of Page