Gaudì – Il Progetto

gaudi-verticale_leggero

titolo-gaudi

La Fondazione Enrico Zanotti propone di allestire e promuovere a Ferrara la mostra “The Realism of Gaudì and the hope of Europe” durante 10 giorni a cavallo tra i mesi di Febbraio e Marzo. L’esposizione tratta della personalità dell’Architetto catalano Gaudì, in parallelo all’amicizia tra i Fondatori dell’Europa Unita (A. De Gasperi; K. Adenauer e R.Schuman).

 Il comune denominatore di questi personaggi è il metodo:

  • Uno di costruire la Sagrada Familia
  • Gli altri l’Unione Europea
gaudi-foto-01L’analogia nasce dal confronto e le conversazioni di Etsuro Sotoo (scultore del Tempio Espiatorio della Sagrada Familia) con l’Onorevole Mario Mauro (Deputato del parlamento Europeo), che in visita a Barcellona conosce lo scultore e con il quale intraprende un cammino di amicizia e confronto sul metodo con il quale collaborare alla costruzione di una grande opera chi proseguendo il lavoro di Gaudì, chi quello iniziato dai Padri Fondatori dell’Unione Europea.

Il proporre la mostra alla Città di Ferrara non vuole essere appena la messa in luce solamente di un parallelismo storico e di metodo tra le due esperienze, ma desidera prenderlo come fattore di confronto e di spunto per paragonarlo ai tentativi odierni di costruzione del bene comune.

L’esperienza dei protagonisti, raccontata nella mostra, evidenzia come questi uomini abbiano iniziato le opere del tempio di Barcellona e dell’Unione Europea coscienti di non poterne vedere la conclusione, ma certi dell’ideale che ne sosteneva l’iniziativa originale e grandiosa.

La Fondazione Enrico Zanotti, proprio per l’intento appena descritto desidera coinvolgere amministrazioni del territorio, Imprenditori, professionisti e istituzioni scolastiche a partecipare all’evento che l’allestimento della mostra e gli incontri legati  rappresenteranno per la Città e la Provincia di Ferrara.

La Mostra verrà allestita in un punto centrale della città in modo che tale evento sia visibile a tutti e fruibile dal maggior numero di persone. Verranno inoltre coinvolte le scuole della provincia di Ferrara per organizzare visite guidate con le classi scolastiche in accordo con gli insegnanti.  Inoltre la mostra verrà proposta all’interno dell’università degli Studi di Ferrara nelle Facoltà di Architettura, Lettere e Filosofia e Giurisprudenza.

Scarica il pieghevole della manifesatazione.

 

promotori-gaudi

 

de-gasperi-schum-aden-fondo

 

logo-sagrada